Barrette energetiche con frutta secca e disidratata

barretta3Ingredienti

- 30 gg di noci sgusciate
- 30 gg di mandorle spelate
- 30 gg di nocciole spelate
- 30 gg di pistacchi al naturale non salati
- 30 gg di frutti rossi disidratati
- 15 gg di mirtilli disidratati
- 50 gg di mela disidratata
- 4 cucchiai rasi di sciroppo di riso o altro dolcificante naturale (sciroppo d’agave, sciroppo d’acero, malto d’orzo o miele)
- un filo di olio di mais
- due pizzichi di cannella in polvere

Procedimento

Tritare grossolanamente tutti gli ingredienti solidi con un mixer.
Unire lo sciroppo di riso, l’olio di mais, la cannella e amalgamare bene il tutto.
Preparare della carta forno e oliarla leggermente al centro.
Mettere il composto sulla carta forno, coprirlo con carta pellicola (così non si attacca al mattarello) e stenderlo con un mattarello tenendo un altezza di 1 cm. Aiutatevi con le mani per fare i bordi.
Infornare a 180 gr per 10 minuti in forno caldo.
Quando si raffredda tagliare a barrette.
Eventualmente si possono mantenere in frigo avvolte da carta pellicola.

Tempo di preparazione

20 minuti

Accessori

Mixer, bilancia, spatola e carta forno

Note

La frutta secca e disidratata la compro in una bancarella al mercato.
Lo sciroppo di riso e gli altri dolcificanti si trovano nei negozi che vendono prodotti naturali.
Ci si può sbizzarrire e creare barrette a secondo dei propri gusti e della propria creatività usando frutta disidratata diversa come ananas, albicocche, ecc.. Si possono inserire anche gocce di cioccolato, muesli, cereali e chi più ne ha più ne metta. Calcolate sempre un cucchiaio di dolcificante per 50 gr frutta. Esempio: con 300 gr di cereali e frutta (o gocce di cioccolato) dovrete utilizzare 6 cucchiai di dolcificante e così via… Sentirete che delizia!!
FacebookTwitterGoogle+WhatsAppLinkedInDeliciousEmailCondividi