Biscotti Vegani di grano saraceno e quinoa – Senza glutine

Ingredienti

- 4 cucchiaini di semi di chia
- 45 ml di acqua
- 220 gr di burro di soia
- 250 gr di zucchero di canna
- 240 gr di farina di grano saraceno
- 95 gr di farina di quinoa
- 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
- 1 cucchiaino di sale marino
- 1 cucchiaino di polvere di maca
- 35 gr di semi di zucca
- 35 gr di semi di girasole
- 15 gr di scaglie di cocco
- 30 gr di mirtilli rossi disidratati
- 30 gr di noci o mandorle tritate

Procedimento

Pre-riscaldate il forno a 180°. Rivestite una teglia con carta da forno.

In un bicchiere unite i semi di chia e l’acqua e lasciate riposare in frigorifero qualche minuto.

Nel frattempo in un recipiente, con una frusta elettrica, ammorbidite il burro con lo zucchero fino a formare una crema soffice. Aggiungete il composto di chia e lavorate finché non sarà ben incorporato.

Unite la farina di grano saraceno e quella di quinoa, il lievito, il sale e la maca. Aggiungete questo mix al composto di burro e lavorate finché non sarà omogeneo. Unite i semi di zucca e quelli di girasole, le scaglie di cocco, i mirtilli e le noci. Amalgamate bene.

Con un cucchiaio fate delle palline e distanziatele di 5 cm l’una dall’altra. Poi schiacciatele leggermente con la mano o con una forchetta.

Cuocete in forno 15-17 minuti, ruotando la teglia a metà cottura. Quando sono belli dorati tirateli fuori e lasciateli raffreddare completamente nella teglia.

Tempo di preparazione

15 minuti

Accessori

Sbattitore elettrico, teglia e carta forno

Note

Se lavorate eccessivamente l’impasto di burro e zucchero, i biscotti si allargheranno troppo.
Questi biscotti contengono maca, che aiuta a ridurre i livelli di colesterolo e la “voglia” di zuccheri.

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppLinkedInDeliciousEmailCondividi