IL RITORNO AL DESERTO

Laboratorio teatrale condotto da Enrica Chiurazzi richiedi info

“Perché crescono i rami ora che la radice è morta? Perché non seccano le foglie, ora che non hanno più linfa?”

W. Shakespeare

Il ritorno al deserto è un testo scritto da Bernard-Marie Koltès nel 1988 e racconta il ritratto di una famiglia dell’alta borghesia francese in piena decadenza. Come sfondo troviamo il ritorno in patria dei coloni francesi scappati dall’Algeria in seguito alla guerra di indipendenza del paese nordafricano agli inizi degli anni ’60.
Mathilde, scappata a suo tempo in Algeria, ritorna ora in Francia dal fratello Adrien a rivendicare la sua parte di eredità. Il suo ritorno porta tempesta.
Il ritorno al deserto è anche un ritorno alla solitudine e alla miseria che avvolge la natura umana.

Il laboratorio ha come fine la messa in scena di un adattamento di questo testo e l’esplorazione della fragilità dell’umanità e delle maschere che indossiamo per nasconderla. Lotte familiari, passioni estreme di odio e incesto, scontri interetnici, il tutto sostenuto da una comicità tagliente e alla ricerca di una piccola oasi in cui trovare riposo e acqua vergine.

 

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppLinkedInDeliciousEmailCondividi